Siamo qui per aiutarti.

Risoluzione dei problemi di qualità dell'immagine

In caso di problemi relativi alla qualità dell'immagine, in particolare durante l'acquisizione, si consiglia di procedere come segue:

Disattivare l'opzione "Ricorda profondità e guadagno".

  • All'interno dell'app, selezionare l'avatar nell'angolo in basso a destra della barra degli strumenti per aprire il proprio Profilo. Selezionare Preferenze per verificare se "Ricorda profondità e guadagno" è attiva. Se lo fosse, disattivarla.

Reimpostare i parametri di imaging.

  • Tornare all'interfaccia di imaging, cambiare preset per qualche istante e poi tornare al preset originale. In questo modo i parametri di imaging saranno ripristinati.

Confermare di aver selezionato il preset appropriato.

  • Accertarsi di utilizzare la preimpostazione appropriata e che la profondità sia appropriata per l'anatomia da sottoporre a scansione.
  • Per ulteriori informazioni sulla scelta della preset corretto, guarda questo video.

Regolare la luminosità.

  • Accertarsi che la luminosità sullo schermo sia impostata sull'impostazione consigliata del 65%.

Aggiungere gel ecografico.

Eseguire un test diagnostico. 

Se la qualità dell'immagine non è ancora sufficiente, contattare l'assistenza di Butterfly riportando alcuni esempi di immagini rappresentative del problema

Non eliminare e reinstallare l'app Butterfly. Se il problema persiste, contattare l'assistenza di Butterfly riportando una descrizione dettagliata del problema, oltre all'indirizzo e-mail utilizzato per accedere all'app. Verificare che il messaggio non contenga informazioni protette sulla salute dei pazienti.

Non tutti i preset, le modalità di imaging e le funzionalità sono disponibili ovunque. Verificare la disponibilità nel proprio Paese.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 1 su 3
Grazie per il feedback

Ci dispiace che tu non abbia trovato risposta alla tua domanda. Siamo qui per aiutarti. Contattaci