Siamo qui per aiutarti.

Gestione degli archivi

Consigliamo di creare gli archivi nel modo più adatto alle esigenze della propria organizzazione. Uno dei modelli più comuni prevede la creazione di due archivi separati per le Scansioni cliniche e per le Scansioni didattiche. In alternativa, è possibile suddividere gli archivi per fornitori, cliniche o intervalli di tempo. Va tenuto presente che solo gli amministratori possono creare, eliminare e ripristinare gli archivi.

Per creare un nuovo archivio:

  1. Accedere a Butterfly Cloud con le credenziali di Butterfly.
  2. Sulla parte sinistra dello schermo si trovano tutti gli archivi. Fare clic su "Crea".
  3. Dare un titolo all'archivio e fare clic su "Crea".

Pe eliminare un archivio:

  1. Accedere a Butterfly Cloud con le credenziali di Butterfly.
  2. Sul lato sinistro dello schermo, selezionare l'archivio da eliminare. 
  3. Nell'angolo in alto a destra della finestra dell'archivio, selezionare "Impostazioni dell'archivio".
  4. Selezionare "Elimina archivio". Il sistema richiede la conferma dell'eliminazione.
  5. Fare clic su "Elimina" per eliminare l'archivio.

Per ripristinare un archivio eliminato:

Nota: il ripristino di un archivio ripristina anche tutti gli studi che erano stati con esso eliminati.

  1. Accedere a Butterfly Cloud con le credenziali di Butterfly.
  2. Fare clic sul menu a discesa "Archivi eliminati" che si trova in fondo all'elenco degli archivi sul lato sinistro dello schermo.
  3. Il menu a discesa mostra un elenco di archivi eliminati. Fare clic sull'archivio eliminato che si desidera ripristinare.
  4. Selezionare "Ripristina". Il sistema richiede di confermare il ripristino dell'archivio eliminato. L'archivio viene ripristinato dopo la conferma.

Per limitare l'accesso a un archivio:

  1. Accedere a Butterfly Cloud con le credenziali di Butterfly.
  2. Sul lato sinistro dello schermo, selezionare l'archivio da eliminare. 
  3. Nell'angolo in alto a destra della finestra dell'archivio, selezionare "Impostazioni dell'archivio".
  4. Fare clic su "Archivio privato" per rendere l'archivio privato.
  5. Fare clic su "Modifica accesso" per modificare l'elenco di chi ha accesso all'archivio. Tutti gli amministratori hanno accesso a tutti gli archivi. È possibile aggiungere o rimuovere membri dall'elenco degli utenti autorizzati ad accedere. 
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 4
Grazie per il feedback

Ci dispiace che tu non abbia trovato risposta alla tua domanda. Siamo qui per aiutarti. Contattaci