Siamo qui per aiutarti.

Modalità scansione rapida (tramite codice QR)

La Modalità scansione rapida è una funzionalità opzionale che consente l'utilizzo sicuro e diffuso di Butterfly iQ con i dispositivi mobili condivisi.

Una volta configurata, la Modalità scansione rapida permette ai fornitori di eseguire scansioni in casi d'urgenza senza dover inserire le credenziali SSO.

Per motivi di sicurezza, la Modalità scansione rapida impedisce agli utenti di visualizzare gli studi caricati in precedenza. Per accedere a queste informazioni, gli utenti devono autenticarsi utilizzando l'e-mail e la password.

La Modalità scansione rapida è integrata dalla funzione Scadenza della sessione. Gli amministratori MDM possono decidere dopo quanto tempo far scadere la sessione sui dispositivi mobili condivisi tramite la Configurazione dell'app MDM.

Per eseguire un'ecografia con la Modalità scansione rapida:

  1. Prendere una Butterfly iQ e un dispositivo mobile
  2. Aprire l'app Butterfly iQ
  3. Scansionare il proprio codice QR fornitore specifico
  4. Eseguire la scansione, caricare lo studio o accedere ai contenuti didattici secondo necessità

Configurazione

requisiti

Per l'attivazione della Modalità scansione rapida sono necessari:

  1. Butterfly Enterprise
  2. Dispositivi mobili gestiti tramite MDM
  3. Codici QR forniti da Butterfly

Una volta configurata la Modalità scansione rapida, gli utenti visualizzeranno l'opzione "Accesso rapido" sulla pagina di accesso di Enterprise nell'app Butterfly iQ per dispositivi mobili. Dopo la configurazione, gli utenti possono scansionare il codice QR per accedere all'applicazione Butterfly.

Configurazione amministrativa

  1. Nel sistema MDM, implementare l'app Butterfly iQ sui dispositivi desiderati.
  2. Aggiungere una configurazione dell'applicazione personalizzata all'implementazione e applicarvi la coppia chiave-valore da Butterfly Cloud.
    1. Nome attributo: SharedDevice.Secret
    2. Tipo di attributo: stringa
    3. Valore (dall'impostazione MDM Enterprise su Butterfly Cloud): XXXXXX
    4. Nota: Butterfly consiglia di utilizzare la Modalità scansione rapida insieme all'Accesso rapido per dispositivo condiviso MDM e alla Scadenza della sessione Butterfly iQ

Configurazione utente

Ogni codice QR codifica un identificatore opaco e casuale che è privo di significato se non viene associato a una specifica identità utente. Per associare in modo sicuro il proprio codice QR, seguire i passaggi sottostanti.

Per configurare il codice QR:

  1. Aprire l'app Butterfly iQ su un dispositivo mobile configurato MDM.
  2. Una volta giunti alla pagina di accesso Enterprise, vengono visualizzati due pulsanti:
    1. "Accedi con SSO"
    2. "Accesso rapido". 
  3. Per associare il codice QR, selezionare "Accedi con SSO".
  4. Se l'utente è membro di più organizzazioni, gli sarà richiesto di sceglierne una. Selezionare l'organizzazione a cui si desidera associare le scansioni quando si utilizza la Modalità scansione rapida.
  5. A questo punto sarà richiesto di configurare la Modalità scansione rapida. È possibile rimandare questa operazione a un secondo momento. Per associare un codice, selezionare "Associa codice".
  6. Se richiesto, consentire all'app Butterfly iQ di utilizzare la fotocamera.
  7. Scansionare il codice QR.
  8. Il codice QR viene associato. 
  9. Il prossimo accesso sarà possibile tramite l'opzione "Accesso rapido".

Per modificare il codice QR associato:

Nel caso in cui l'utente voglia annullare l'associazione di un codice QR, associarne uno diverso o saltare questo passaggio nella configurazione iniziale, può farlo dall'app Butterfly iQ seguendo questa procedura:

  1. Accedere all'SSO dell'app Butterfly iQ e andare al menu Impostazioni.
  2. Scorrere fino alla sezione Sicurezza e selezionare "Accesso rapido".
  3. Se c'è un codice associato, l'utente visualizzerà l'opzione "Annulla associazione codice". Se invece non è presente, l'utente vedrà l'opzione "Associa codice". 
    1. Selezionando "Annulla associazione codice", l'associazione del codice precedente verrà annullata. Per associare un nuovo codice, è sufficiente scansionarlo. 
    2. Se non c'è alcun codice associato, selezionare "Associa codice".
Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 0 su 0
Grazie per il feedback

Ci dispiace che tu non abbia trovato risposta alla tua domanda. Siamo qui per aiutarti. Contattaci